Perché non ci sono tende alle finestre degli edifici olandesi?

Foto: Unsplash

L'olandese sono conosciute come persone molto amichevoli e salute, sicurezza e soddisfazione generale sono le priorità seguite in questo paese. Inoltre, la loro cultura è descritta come estremamente liberale e aperta e gli argomenti tabù sono sconosciuti.

Se hai mai visitato la terra dei tulipani e dei mulini a vento, devi aver sentito l'atmosfera descritta, oltre a aver sperimentato che i suoi abitanti non hanno problemi a condividere la loro privacy.

Uno degli indicatori di cui sopra è insolito: nei Paesi Bassi vedrai raramente le tende su una finestra.

Foto: Unsplash

Architettura

L'architettura e gli edifici residenziali olandesi sono solitamente i primi motivi per stupire i visitatori. Tutti gli edifici sono visivamente simili, molto stretti e alti, ei materiali dominanti sono il mattone e il legno.

Un tempo lo stato tassava gli edifici in base alla loro larghezza e gli olandesi riuscivano a costruire i loro immobili più alti, per pagare tasse più basse.

Quindi, ad esempio, mentre cammini lungo i canali di Amsterdam, camminerai anche attraverso case strette, alte e collegate con un massimo di cinque piani e tre finestre strette per piano.

Foto: Unsplash

Non hanno niente da nascondere

Passeggiando per le strade delle città olandesi, soprattutto di notte, potrai sbirciare nelle case degli altri e vedere i loro interni. Per gli olandesi non è insolito, anzi, è auspicabile.

La spiegazione accettata per questo fenomeno risale al Medioevo, dal calvinismo, una branca del protestantesimo, che impone che i cittadini onesti non abbiano nulla da nascondere e le tende delle finestre potrebbero suggerire il contrario. A questo aderiscono gli olandesi, che credono che una visione libera della loro casa dimostri di non avere segreti.

Indubbiamente, il mito più diffuso risale a un'epoca in cui gli uomini trascorrevano molto tempo in mare, lontano da casa e lontano dalle loro mogli. Attraverso le tende aperte, le loro donne single si assicuravano che non stessero facendo nulla di "sbagliato" mentre i loro uomini erano via. Le tende tirate suscitavano sospetti, mentre le tende aperte tenevano fuori ogni pettegolezzo dannoso.

C'è anche una storia secondo cui non mettono le tende alle finestre perché vogliono mostrare agli altri quanto sono ricchi e considerano la casa una presentazione coerente di questo.

Le tendenze nell'interior design cambiano sicuramente, quindi oggi ci sono alcune finestre con tende, ma in generale questa regola insolita è rimasta una tradizione interessante.

Video del giorno