Zelenskyj afferma che la mancata presenza di Biden al vertice di pace per l'Ucraina è un "applauso a Putin"

Zelenskyj e Biden / Foto EPA-EFE/MICHAEL REYNOLDS

Affinché l'incontro abbia successo, il presidente americano Joe Biden dovrebbe partecipare al vertice di pace previsto in Svizzera per l'Ucraina il mese prossimo, ha detto oggi il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in una conferenza stampa a Bruxelles.

L'assenza di Biden andrà a beneficio del presidente russo Vladimir Putin, che ha emesso l'ordine di invadere l'Ucraina nel 2022, ha detto Zelenskyj, ha riferito Hina.

L’Ucraina spera di ospitare quanti più paesi possibile nel tentativo di unire l’opinione internazionale su come fermare la guerra e fare pressione sulla Russia, che ha già conquistato quasi un quinto del territorio ucraino.

Washington ha sostenuto il vertice, ma non ha detto se Biden parteciperà.

- Sappiamo che gli Stati Uniti sostengono il vertice, ma non sappiamo a quale livello, ha detto Zelenski nella conferenza stampa congiunta con il primo ministro belga Alexander De Cro.

"L'assenza di Biden sarebbe un applauso per Putin", ha detto.

Due giorni fa, Zelenskyj ha chiesto a Biden e al leader cinese Xi Jinping, stretto alleato di Putin, di partecipare al vertice.

La Russia ha dichiarato più volte che non vede alcun senso nel partecipare a questa conferenza annunciata.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno