Zelenskyj: La pressione sul nemico deve essere intensificata con tutti i mezzi

Volodymyr Zelenskyj / Foto EPA-EFE/SERGEY DOLZHENKO

Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelenskyj ha affermato oggi che "il terrorismo russo non perde slancio" e che la pressione sul "nemico deve essere intensificata con tutti i metodi".

"Dobbiamo aumentare la pressione con tutti i mezzi e insieme ai nostri partner. Abbiamo sufficiente determinazione per distruggere i terroristi sul loro territorio: è giusto. E abbiamo bisogno della stessa determinazione da parte dei nostri partner. Possiamo fermare la Russia. Insieme a tutti coloro che nel mondo rispettano la vita, ce la faremo", ha detto Zelenskij, riferisce Ukrinform.

Egli ha sottolineato che oggi i soldati ucraini hanno abbattuto due missili russi "Kalibar" e ieri 12 missili russi e 13 droni.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno