Zelenskyj critica la lentezza nella consegna delle armi da parte degli alleati

Volodymyr Zelenskyj / Foto EPA-EFE/Piotr Nowak

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha sottolineato ancora una volta l'urgente bisogno del suo Paese di armi di difesa aerea. L’Ucraina ha urgentemente bisogno di più sistemi di difesa aerea e di aerei da combattimento occidentali, ha detto Zelenskyj ieri sera in un discorso video quotidiano.

"Il mondo libero, sfortunatamente, manca di velocità su questi due temi", ha detto, aggiungendo che grazie alla sua superiorità aerea, la Russia è in grado di distruggere le città ucraine e le posizioni difensive con le bombe cruise.

Secondo Zelenskyj, i russi hanno utilizzato attivamente tattiche distruttive in prima linea vicino a Kharkiv e nella regione ucraina orientale di Donetsk in direzione di Chasiv Yar e Pokrovsko.

Zelenskyj ha già richiesto più volte nei giorni scorsi la consegna di due ulteriori sistemi di difesa aerea “Patriot”. Ha detto che avrebbe fornito una migliore protezione a Kharkiv, che è stata costantemente attaccata dal cielo. Quella città nel nord-est dell'Ucraina è una delle più colpite dalla guerra.

Gli aerei da combattimento menzionati da Zelenskyj erano stati promessi all’Ucraina un anno fa. Ma secondo le informazioni ufficiali gli F-16 non sono ancora arrivati. Gli esperti stimano che soprattutto i lunghi tempi di consegna delle armi dall'Occidente consentano alla Russia di prepararsi per nuove armi.

Negli attacchi russi contro la città di Kharkiv, nel nord-est dell'Ucraina, durante la notte, almeno sette persone sono rimaste ferite, ha detto il governatore della regione. Anche altre regioni ucraine sono state colpite durante la notte dai droni russi, tra cui Odessa, Mykolaiv e Dnipropetrovsk.

Quasi due settimane fa, Mosca ha intensificato la sua campagna aerea e terrestre nella regione di Kharkiv, al confine con la Russia. Da allora le forze russe hanno catturato diversi villaggi di confine ucraini. Secondo gli osservatori l'offensiva ha rallentato negli ultimi giorni, ma non si è fermata.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno