Scoperta spaventosa degli scienziati: come il riscaldamento globale influisce sulla diffusione delle malattie infettive

cambiamenti climatici
Protesta contro il cambiamento climatico / Foto: Pexels / Markus Spiske

Le conseguenze di cambiamento climatico, come inondazioni, ondate di calore e siccità, hanno esacerbato la diffusione di oltre la metà delle malattie infettive conosciute che colpiscono l'uomo, come la malaria, l'hantavirus, il colera e l'antrace, ha mostrato un nuovo studio scientifico.

I ricercatori hanno esaminato le cartelle cliniche dei casi confermati della malattia e hanno scoperto che il cambiamento climatico ha peggiorato le condizioni di 218 delle 375 malattie infettive umane conosciute, ovvero il 58%.

пожар
Fuoco/Foto: Unsplash/Matt Palmer

Lo studio ha mappato 1.006 modi in cui il cambiamento climatico colpisce le malattie umane. In alcuni casi ciò avviene attraverso inondazioni e un aumento del numero di zanzare portatrici di malattie, poi oceani che diventano più caldi, ondate di calore, siccità che influenzano il numero di pipistrelli che trasmettono virus all'uomo e così via.

I medici, a cominciare da Ippocrate, hanno collegato le infezioni al tempo, ma questo studio mostra quanto sia grande l'impatto del clima sulla salute umana.

"Se il clima sta cambiando, lo è anche il rischio di queste infezioni", ha affermato il coautore dello studio Jonathan Pack, direttore del Global Health Institute dell'Università del Wisconsin-Madison.

Antartide
Antartide in fusione / Foto: Unsplash/Melissa Bradley

Medici come Pak affermano che l'aumento delle infezioni dovrebbe essere visto come un sintomo della malattia della Terra.

"Ciò che è stato determinato da questo studio è terribile e illustra le enormi conseguenze del cambiamento climatico sui patogeni umani. "Noi che lavoriamo nel campo delle malattie infettive e della microbiologia dobbiamo fare del cambiamento climatico una delle nostre priorità e dobbiamo lavorare tutti insieme per prevenire quello che sarà un disastro a causa del cambiamento climatico", ha affermato Carlos del Rio, specialista in malattie infettive malattie della Emory University.

Oltre a studiare le malattie infettive, i ricercatori hanno esaminato anche tutti gli altri tipi di malattie umane, come l'asma e le allergie, e hanno esaminato, ad esempio, i morsi di animali, al fine di stabilire il legame con il cambiamento climatico. Su un totale di 286 malattie, ben 223 sono peggiorate a causa del cambiamento climatico.

terra asciutta
Siccità / Foto: Mike Erskine

Il leader della ricerca Camilo Mora ha sottolineato che è molto importante capire che questa non è una previsione, ma una dichiarazione di ciò che è già accaduto.

Un caso che Mora conosce in prima persona. Circa 5 anni fa, la casa di Mora nella zona rurale della Colombia si è allagata: per la prima volta da quando ne era a conoscenza, l'acqua è entrata nella camera da letto, che è un terreno fertile ideale per le zanzare... Mora ha contratto il Chikungunya, un pericoloso virus trasmesso dalle zanzare. Anche se è sopravvissuto, sente ancora dolore alle articolazioni anni dopo.

A volte il cambiamento climatico funziona in modi strani. Mora ricorda il caso in Siberia, del 2016, quando il riscaldamento globale ha sciolto la carcassa decennale di una renna morta di antrace. Un bambino l'ha toccato, ha preso l'antrace e ha iniziato un'epidemia.

Video del giorno