Vuk Borilović è stato colpito da almeno cinque proiettili, ha mostrato l'autopsia

FOTO: Twitter, Nova.rs.

Secondo le conoscenze di "Vijesti", l'autopsia ha rivelato che c'erano almeno cinque ferite d'ingresso, e che tipo di arma è stata usata per sparare a Borilović e quali ferite erano letali, saranno valutate da esperti balistici e patologi

Vuk Borilovich è stato colpito da almeno cinque proiettili, ha mostrato l'autopsia. Secondo le informazioni di "Vijesti", l'autopsia ha rivelato che c'erano almeno cinque ferite d'ingresso e esperti balistici e patologi valuteranno che tipo di arma è stata usata per sparare a Borilović e quali ferite sono state letali.

Ieri nel centro di Cetinje, Borilović ha ucciso dieci concittadini, tra cui due minori, e ne ha feriti altri sei.

"Vijesti" ha appreso che Borilović aveva un permesso per l'arma con cui ha commesso il massacro a Cetinje, perché aveva un permesso per le armi come cacciatore.

Durante il sanguinoso dramma, Borilović ha sparato a vicini, servizi medici di emergenza, agenti di polizia e passanti con un fucile da caccia. Secondo le autorità, durante lo scontro a fuoco con la polizia, è stato colpito da un colpo di arma da fuoco da un concittadino.

In precedenza, Borilović ha rifiutato di arrendersi alle forze dell'ordine, anche se era circondato.

Video del giorno