"1812" di Tchaikovsky sarà suonato a Washington il giorno dell'Indipendenza, nonostante l'aggressione russa contro l'Ucraina

4 luglio New York
Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza a New York, USA / 4 luglio 2018 / Foto: EPA-EFE/ALBA VIGARAY

Il presidente americano Joe Biden и la first lady jill oggi, nella festa più importante degli USA, il 1812 luglio, ospitano alla Casa Bianca dove preparano una grigliata per le famiglie dei militari. In Campidoglio al concerto di stasera, l'esecuzione di "XNUMX" di Čajkovskij non è stata cancellata nonostante l'aggressione russa contro l'Ucraina

Il XNUMX luglio è considerato il giorno più patriottico negli Stati Uniti, quando gli americani si riuniscono con parenti e amici per festeggiare con un barbecue o un picnic. Nelle comunità, città e contee, la giornata inizia con le sfilate e si conclude con i fuochi d'artificio.

Si sono svolte ieri a Washington le prove per l'evento principale di oggi in occasione del Giorno dell'Indipendenza degli Stati Uniti, aperto al pubblico per la prima volta dopo una pausa di due anni a causa della pandemia. La celebrazione, che sarà trasmessa in diretta dalla BBC, sarà caratterizzata da una serie di famosi artisti americani di recitazione, country e blues.

Si prevede che centinaia di migliaia arriveranno da tutta l'America: tutti aspettano gli spettacolari fuochi d'artificio sulla National Avenue che, secondo le autorità cittadine, dureranno quasi un'ora.

La sicurezza è ai massimi livelli, con la polizia dispiegata in tutte le strade del centro, dal Monumento a Washington al Campidoglio. Il corrispondente di MIA da Washington ieri sera ha avuto l'opportunità di seguire le prove per il concerto di stasera e ascoltare il suono degli obici della Guardia Nazionale che dovrebbero segnalare i fuochi d'artificio prima del tramonto.

I cannoni sono in realtà parte dell'esecuzione del "1812" della Washington Symphony Orchestra - un'ouverture solenne, un concerto di Ciajkovskij dedicato alla vittoria della Russia nella guerra contro Napoleone nel XIX secolo, un evento importante per l'Europa e l'America. Questo concerto viene tradizionalmente eseguito nel giorno dell'Indipendenza, sia a Washington che in molte altre capitali di stato.

A causa dell'invasione russa dell'Ucraina, molti paesi hanno protestato e annullato il concerto, adducendo che fa parte della cultura russa, ma le autorità di Washington hanno deciso di non cambiare la tradizione, quindi i cannoni suoneranno.

Le star e gli artisti country si esibiranno sulla pista da ballo del prato ovest di Capitol Hill Darren Criss, Yolanda Adams, Gloria Gaynor, Keb Moe, Emily Bear и Andy Grammer.

In molti attendono anche la breve performance a Broadway di "West Side Story", una classica storia d'amore con personaggi della classe operaia di New York, e in occasione del 65° anniversario del primo spettacolo di Broadway, annunciato ieri sera durante le prove dall'attrice originale di questa commedia, Chita Rivera.

Il Giorno dell'Indipendenza celebra la decisione delle 13 colonie originarie di rinunciare al dominio britannico e formare gli Stati Uniti d'America.

La schiavitù contro gli afroamericani era quindi ampiamente praticata nelle colonie mentre i fondatori lavoravano per ottenere la propria indipendenza dalla Gran Bretagna.

Ciò che i coloni volevano solo per se stessi e apparentemente non credevano che i loro schiavi avessero diritto, anche se la Dichiarazione includeva questo passaggio:

"Riteniamo che queste verità siano evidenti di per sé, che tutti gli uomini sono creati uguali, che il loro Creatore li ha dotati di alcuni diritti inalienabili, che tra questi ci sono la vita, la libertà e la ricerca della felicità", si legge nella Dichiarazione.

Fonte: MIA

Video del giorno