Nella scuola "J.H. Pestalozzi" un libro di lutto per la studentessa assassinata Vanja Gjorchevska

Giorno di lutto
Giorno di lutto / Foto: MIA

Con grande rammarico, spezzati dal dolore per la vita prematuramente terminata di Vanja, vi comunichiamo che domani, a partire dalle ore 9:XNUMX, presso l'ingresso ufficiale della scuola "Johan Heinrich - Pestalozzi", sarà aperto un libro di lutto, comunica il Comune del Centar.

"Invitiamo i parenti e tutti i cittadini che vorranno rendere omaggio a venire a firmare", ha esortato il Comune.

Al momento, hanno aggiunto, la direzione della scuola, in collaborazione con diversi psicologi, si sta preparando per il domani, con l'obiettivo di fornire sostegno agli studenti e comunicare con loro in modo che sia più facile per tutti superare questa situazione. evento tragico.

Il sindaco del Comune di Centar Goran Gerasimovski e tutti i dipendenti del Comune di Centar esprimono le loro più sentite condoglianze alla famiglia e ai cari di Vanja.

"Gli autori di questo atto atroce devono essere chiamati a risponderne quanto prima, invitiamo le istituzioni a fare piena luce sul caso. Chiediamo inoltre ai cittadini di rimanere uniti in questi momenti difficili e di non alimentare speculazioni. Possa il cammino di Vanja essere luminoso, una simile tragedia non accadrà mai più", ha annunciato il Comune di Centar.

Oggi è stato ritrovato il corpo della quattordicenne Vanja Gjorchevska, svenuta lunedì mattina. Secondo la polizia è stata uccisa meno di tre ore dopo la sua scomparsa.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI