Un padre e un figlio sono stati arrestati in Grecia per aver acquistato olio di girasole dalla Bulgaria e averlo rivenduto come olio d'oliva

Il petrolio sequestrato ieri dalla polizia greca/Foto: Polizia Grecia

La polizia di Salonicco ha arrestato un padre e un figlio che gestivano un'attività illegale di produzione e distribuzione di olio d'oliva contraffatto.

In particolare, secondo la polizia, gli arrestati sono due uomini di 36 e 80 anni, contro i quali è stata sporta denuncia penale per adulterazione e messa in circolazione di olio.

Come emerso dalle indagini di polizia, le persone hanno creato un'infrastruttura adeguata e organizzata per la preparazione e il confezionamento illegali dell'olio d'oliva, da loro prodotto mediante lavorazione dell'olio di girasole con l'aggiunta di opportune sostanze coloranti, nonché il suo confezionamento e distribuzione sul mercato. mercato, come olio extra vergine di oliva.

Hanno importato la materia prima (olio di girasole) dalla Bulgaria, poi, utilizzando coloranti adeguati, lo hanno venduto come "olio extravergine di oliva" con etichette diverse dalle regioni della Grecia e lo hanno distribuito sul mercato in Bulgaria e Grecia.

Nell'indagine condotta ieri (01.12.2023) in un magazzino di un'azienda che opera nel commercio all'ingrosso di prodotti alimentari, situato nel territorio del comune di Delta, la polizia greca ha rinvenuto e confiscato 6.644 litri di olio d'oliva contraffatto , che si trovava in contenitori da 5 e 3 litri con etichetta "olio extravergine di oliva" di varie aziende, 6500 litri di olio di semi di girasole in sette taniche di plastica, numerose etichette "olio extravergine di oliva", un impianto completo e funzionante di riempimento e formulazione di olio costituito da di condutture e serbatoi che contengono un liquido di composizione chimica sconosciuta e di dubbia qualità, 9.035 contenitori metallici vuoti per lo stoccaggio del petrolio nonché 358 contenitori di plastica vuoti per lo stoccaggio del petrolio nonché un camion con cui veniva trasportato il petrolio.

- Gli arrestati, con la denuncia intentata contro di loro, saranno portati davanti alle autorità giudiziarie competenti e saranno prelevati campioni dei prodotti a base di olio d'oliva contraffatti confezionati e confiscati che saranno inviati al Laboratorio chimico statale, ha detto la polizia greca.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno