Un membro del clan Skaljar è stato ucciso a Bar

Polizia in Montenegro / Foto: MIA

Un membro di un gruppo criminale organizzato è stato ucciso questa mattina in una sparatoria a Bar, riferisce il montenegrino"Vijesti", riferendosi alle informazioni del locale Ministero dell'Interno. Come appreso da "Vijesti", è stato ucciso Edmond Mustafa, membro del clan Skaljar.

La polizia ha bloccato la città e sta cercando i responsabili. Testimoni oculari affermano di aver sentito diversi spari e che con la vittima c'era una donna.

Hanno detto che l'aggressore è fuggito in motocicletta e la vittima è stata portata in ambulanza.

Sul posto è intervenuta la polizia, le indagini sono in corso.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno