Viskovic: Schmidt dovrà testimoniare nel processo contro Dodik

Christian Schmidt, Milorad Dodik / Foto di EPA

Il primo ministro della Republika Srpska Radovan Viskovic ha dichiarato oggi che l'alto rappresentante Kristijan Schmidt dovrà comparire come testimone davanti al tribunale della Bosnia ed Erzegovina nel processo contro il presidente della RS Milorad Dodik.

- Vorrei che Schmidt non comparisse come testimone davanti al Tribunale della Bosnia ed Erzegovina nel procedimento contro il presidente Dodik, ma poi il Tribunale della Bosnia ed Erzegovina dovrà emettere un mandato di arresto per lui e quindi mi aspetto che lo farà fuga e questa sarà la soluzione definitiva per la Bosnia ed Erzegovina, ha detto Viskovic ai giornalisti a Banja Luka.

Ha aggiunto che "sarebbe meglio per Schmidt rimanere nel suo paese dopo Natale".

-Nell'atto d'accusa il pubblico ministero menziona Dodik come imputato quattro volte e si riferisce a Schmidt e alle sue decisioni venti volte. Se in aula c'è Dodik, dovrebbe esserci anche Schmidt, ha detto il primo ministro della RS.

Secondo lui la difesa di Dodik ha attualmente 113 domande per Schmitt, il quale dovrebbe mostrare al giornale se risiede legalmente in Bosnia ed Erzegovina e in base a quale legge può legiferare.

Viskovic si è detto sicuro che il processo davanti al Tribunale di Bosnia ed Erzegovina contro Dodik, a causa della mancata attuazione delle decisioni dell'Alto rappresentante, si trasformerà in un "processo contro Schmidt e la Bosnia ed Erzegovina".

La procura della Bosnia ed Erzegovina ha accusato Dodik e il direttore ad interim del portavoce ufficiale di RS, Milos Lukic, di non aver attuato le decisioni dell'alto rappresentante, il che, secondo le modifiche del codice penale imposte da Schmidt, è un crimine.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno