Vienna è ancora una volta la città più ostile del mondo

Foto: EPA-EFE/LISI NIESNER

sport il sondaggio annuale Expat Insider, i viennesi sono arrivati ​​ultimi nella categoria "cordialità", almeno per quanto riguarda il loro rapporto con gli stranieri nella capitale austriaca.

Il cattivo umore dei viennesi è il motivo principale per cui la capitale austriaca è in fondo alla classifica di questa categoria.

Gli stranieri descrivono i locali di Vienna come poco socievoli e particolarmente ostili ai non austriaci. Ben il 54 percento degli intervistati ha affermato che per loro era difficile fare amicizia con i viennesi e il 32 percento ha dichiarato di non sentirsi gradito in loro compagnia.

Foto: EPA-EFE/LISI NIESNER

Ma va notato che Vienna occupa una posizione abbastanza solida nelle categorie "turismo e trasporti" (primo posto) e "salute e benessere" (secondo posto).

Per quanto riguarda la categoria "finanza personale", Vienna non è considerata uno dei posti più costosi in cui vivere ed è al nono posto al mondo.

Secondo la classifica, le destinazioni preferite in cui vivere dagli espatriati sono Valencia, Città del Messico e Dubai.

Quali città in Europa sono le migliori per lavorare, vivere e sicurezza?

Video del giorno