VIDEOINTERVISTA | Dr. Zarko Radovic: Non ci sono cimiteri per gli animali domestici, sono sepolti nei cortili e nelle case estive

Dr. Zharko Radovic - veterinario / Foto: "Sloboden Pechat" / Dragan Mitreski

Tempo caldo all'inizio di aprile, ora piove. Infestazione da zecche. Quanto sono pericolosi per gli animali domestici e quanto se finiscono sugli esseri umani? Come proteggerci e cosa fare se ci è attaccata una zecca? Ci sono cimiteri per animali domestici nel paese? Questa mattina nello show Stampa libera Abbiamo chiesto una risposta al dottor Zarko Radović, veterinario dello studio privato Pet-Vet.

- La presenza delle zecche non dipende sicuramente dal calendario ma dal meteo. Dieci anni fa abbiamo avuto temperature elevate a febbraio e poi c'è stata un'epidemia di zecche. E questo ora è dovuto alle temperature stranamente elevate. Le zecche svernanti ora cercano il loro primo ospite. E probabilmente il caldo inganna anche le persone, e normalmente anche gli animali domestici, e così aumenta il pericolo delle zecche - dice Radovic.

Spiega che sono pericolosi in quanto tali e che dobbiamo combatterli ed essere pronti ad affrontare questo primo momento e distruggerne il maggior numero possibile. Ecco perché è molto importante che gli animali domestici siano costantemente protetti.

– La protezione dovrebbe essere anche contro le pulci. Le pulci hanno quattro stagioni sia invernali che estive. È importante usare mezzi di protezione e regolarmente. Da registrare da parte dei proprietari. Non è la stessa cosa se arrivano in ritardo di 15 giorni, fare attenzione quando si usano le fiale, a non fare il bagno con lo shampoo. Ha protezione orale, cinghie intorno al collo. Ma dobbiamo sapere che la tutela al cento per cento non esiste. E se usiamo il più costoso, il migliore, ancora una volta possiamo mangiarne un boccone - dice Radovic.

Se una zecca è ancora attaccata, è meglio rimuoverla per il rischio di trasmissione di malattie. Per avere un animale domestico sano, il dottor Zarko afferma che dobbiamo agire preventivamente. Dopo ogni passeggiata, revisione e cancellazione. Per quanto riguarda l'eterno mito dei bambini e degli animali domestici, quanto sia raccomandato e quanto influenzino positivamente il loro sviluppo, il medico dice che è sempre a favore, perché questa combinazione fa miracoli.

- Il bambino stesso ha un senso di responsabilità, un animale domestico, compagnia e soprattutto la comunicazione che influisce sul rafforzamento del sistema immunitario - dice il veterinario.

Quando si sceglie una razza, è necessario prestare attenzione per garantire che sia adatta alla casa e ai bambini.

- Non soffra il cane, non soffriamo anche noi, dice il medico.

Per quanto riguarda l'apertura degli hotel per animali domestici, il veterinario afferma che nel Paese aprono sempre più spesso.

– Non è regolato dalla legge. Non esiste alcuna base giuridica per una cosa del genere. E come li accolgono, come si registrano. Non esistono regolamenti e condizioni su come questi hotel vengono aperti e quali condizioni dovrebbero essere fornite. Probabilmente verrà portato a breve e verranno determinate le condizioni, dice il medico.

Dice che questo probabilmente accadrà nel prossimo periodo. E per quanto riguarda l'offerta, dipende dalla disponibilità e dalle condizioni offerte dalla pensione.

Per quanto riguarda i cani randagi, dice che come Paese non siamo favorevoli all'eutanasia.

- L'eutanasia non è nemmeno necessaria per risolvere rapidamente il problema. Tutti hanno bisogno della sterilizzazione, soprattutto gli animali domestici del vicinato. E ovviamente introdurre il pagamento di una tassa nel caso in cui il proprietario decida di non sterilizzare l'animale. Se pagasse 100 euro di tasse, allora penso che tutti sarebbero stimolati a sterilizzare e castrare i propri animali domestici, dice Radovic.

Riguardo ai cimiteri per animali domestici, il medico dice che non esistono cimiteri per animali domestici nel paese.

- Skopje, ma tutta la Macedonia non ha una cosa del genere, non esiste alcuna iniziativa che arriverà presto. Adesso gli animali morti finiscono nelle proprietà private, il che è illegale. Non c'è né modo né luogo per seppellirli. Può essere una buona impresa economica, essere uno spazio dove per una certa cifra, privatamente, si verrà sepolti. Tuttavia, non sono sicuro che funzionerà perché non esiste una legislazione. Questo è il problema. La sepoltura dovrebbe avvenire su un terreno selezionato, per non inquinare l'acqua, per non avere correnti. Credo che potrebbe funzionare, ma quando e dove non lo so, dice il medico.

Guarda l'intervista completa qui sotto: 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno