VIDEOINTERVISTA | Boban Mirkovski: "Album" non è solo un album musicale, ma è anche un ricordo e un rispetto per la musica d'intrattenimento macedone

Boban Mirkovski - pianista

Nel notiziario di Stampa libera, il pianista è stato ospite questa mattina Boban Mirkovski, che tra l'altro ha parlato del suo ultimo album musicale in cui ha suonato al pianoforte i più grandi successi della musica macedone.

"Questo è il mio secondo album, il primo album era con quei pezzi di musica classica e si chiamava "Facing the sun". In generale, sono cresciuto tutta la mia vita con la musica da festa, soprattutto con la musica da festa macedone, e per tutta la vita ho avuto il desiderio di farci qualcosa. Non sono un cantante, sono uno strumentista e volevo fare una sorta di fusione di tutto ciò e sono molto felice di essere riuscito a creare questo album. Sono molto grato a tutti gli autori di queste opere che hanno altruisticamente dato il loro sostegno, hanno dato il permesso scritto, sono stati fatti nuovi arrangiamenti appositamente per quell'occasione, alcuni di loro sono stati fatti da me, altri da mio padre Ljupco Mirkovski e Damir Imeri, che in realtà è anche il produttore dell'album", ha detto Mirkovski.

Mirkovski ha sottolineato che il processo di selezione delle composizioni è stato piuttosto difficile a causa dell'ampia scelta, e ha spiegato perché il suo nuovo album si intitola semplicemente "Album".

"La selezione è stata forse la parte più difficile di tutta la faccenda. Sapevo che sarebbe stato difficile, ma quando abbiamo iniziato a compilare la mia prima lista c'erano circa 120 composizioni, ma abbiamo dovuto ridurle a 12. Volevamo coprire un periodo che va letteralmente dalla creazione di quello stato moderno, dagli anni '50 fino agli anni '60. Anni 2000, fino ad un certo periodo in cui ero bambino negli anni XNUMX. Volevo includere quanti più autori possibile, quindi abbiamo Slave Dimitrov, Aleksandar Jambazov, Brangjolitsa, Kire Kostov, abbiamo grandi nomi della nuova generazione, dove c'è Vlatko Stefanovski, Aleksandar Mitevski, Dario Pankovski, quindi penso che abbiamo fatto una buona combinazione di tutto ciò. Non è un caso che il titolo di questo album sia "Album", questo non è solo un album musicale, questo è un album di ricordi, un album di immagini, e abbiamo collegato il termine album con tutto questo ed è per questo che abbiamo chiamato è così", ha detto Mirkovski.

Guarda di più sull'intervista con Mirkovski nel video qui sotto.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno