VIDEO SONDAGGIO | Abbiamo chiesto ai conduttori se c'è una sfida nel podcast?

Collage di foto ai Mondiali

Il podcast come mezzo è diventato, negli ultimi tempi, il modo di espressione più popolare tra i presentatori. Allo stesso tempo, il numero di spettatori dei podcast sta crescendo, le persone si sono abituate e vogliono essere informate attraverso questo formato, vogliono ascoltare e guardare i podcast, dicono gli host dei podcast.

Stampa libera ha chiesto ai conduttori del podcast macedone da dove provenisse l'urgenza di occuparsi di questo mezzo.

- Non era affatto una mia idea far parte di un podcast, ma da quando il mezzo radiofonico in cui lavoro è passato ai social media e ha preso quella forma, e poiché faccio parte di quella squadra, mi hanno invitato a essere uno di i conduttori – afferma Marco Mark, conduttore del podcast Urban FM.

- Pensavamo che mancassero contenuti educativi in ​​onda, e ora ce ne sono di più e migliori, e questo mi rende felice - ha detto Jovana Avramovska, conduttrice del podcast "What Makes the World Turn".

– Consumo podcast da anni. Allo stesso tempo sono molto curioso riguardo al tema dello sviluppo psicofisico, ho voglia di parlare ed è così che ho iniziato. Poi, come se fosse stato mandato da Dio, è apparso Zhare e le cose sono scattate - dice Tome Popchevaliyev, conduttore del podcast "The Biker and the Crossfiter".

VIDEOINTERVISTA | Cvetkovska: Mi dava fastidio che gli argomenti che trattavo nelle notizie fossero ai margini, ecco perché ho creato un podcast

 

La Macedonia ha recentemente ricevuto l'aggregatore di podcast, il cui scopo è quello di collocare tutti i podcast in un unico posto e consentire agli spettatori di raggiungere più facilmente il contenuto desiderato. Secondo Sasho Oradanovski, conduttore del podcast "Politicians", l'aggregatore dovrebbe diventare un vero aggregatore.

- Per ora questo aggregatore è molto rudimentale, per poter contribuire davvero allo sviluppo dei podcast deve diventare un vero aggregatore. Ciò significa creare bollettini giornalieri con rapporti giornalieri, ma ciò richiede macchinari speciali che presumo non siano disponibili dietro questo aggregatore. Purtroppo usano il nostro lavoro per realizzare qualche profitto - dice Ordanovski.

- L'aggregatore di podcast è un ottimo strumento per chiunque voglia guardare un podcast in lingua macedone, ma non sa quale scegliere. Lì sono tutti in ordine alfabetico e con un clic ti porta su YouTube al tuo nuovo podcast preferito - dice Zarko Batic, conduttore del podcast "The Biker and the Crossfiter".

I nostri interlocutori sono ottimisti sul fatto che il podcast macedone stia andando nella giusta direzione.

Guarda l'intero video qui sotto:

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno