VIDEO | Donna aggredisce Tarantino al ristorante, lo definisce "feccia sionista"

Quentin Tarantino con sua moglie / Foto: EPA-EFE/ETTORE FERRARI

Il famoso regista Quentin Tarantino è stato aggredito in un ristorante di New York.

"Spazzatura sionista", gli ha gridato una donna che si presenta sui social network come "Crackhead Barney" (Crackhead Barney).

Ha pubblicato quel video sul suo profilo. Lì puoi vedere come Barney, il cui vero nome è ancora sconosciuto, si avvicina al regista che è seduto da solo a un tavolo nell'angolo.

"Quentin Tarantino!" esclamò.

"Ehi," le rispose brevemente Tarantino.

"Perché sei feccia sionista?" gli chiese allora la donna.

 


Tarantino non ha risposto, ha semplicemente incrociato le braccia.

Poi glielo chiese "vai in Israele", ma il direttore non ha potuto risponderle, perché i dipendenti del ristorante hanno reagito.

Mentre Tarantino lasciava il ristorante, fu circondato da manifestanti filo-palestinesi che ha gridato "Palestina libera!".

Essi anche hanno spintonato e preso a calci l'auto sulla quale era salito.

A proposito, Tarantino è sposato con la cantante e modella israeliana Danielle Pick e si schierò pubblicamente Israele nella guerra.

Tarantino, che fa il pendolare tra Tel Aviv e Hollywood da quando ha sposato Danielle nel 2018, ha parlato molte volte con affetto della vita in Israele. Inoltre, sua moglie è la figlia del defunto cantautore e interprete israeliano, Pick Swick.

Il leggendario Tarantino ha avuto il suo primo figlio all'età di 56 anni

Quentin Tarantino e sua moglie Daniela sono diventati genitori per la seconda volta

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno