VIDEO | Zahari Hristov di BSP: Per evitare l'incitamento all'odio, dovremmo lasciare che la Commissione faccia il suo lavoro

È difficile dire cosa accadrà in Bulgaria nella situazione attuale. GERB sta affrontando un compito difficile, quasi impossibile. Resta da vedere come le altre parti in Assemblea raggiungeranno un accordo. Ci sono molti programmi diversi. C'è una gara tra i partiti minori. Tra una o due settimane, sarà chiaro se ci sarà un nuovo governo o se si terranno le elezioni, ha detto Zahari Hristov di BSP al briefing di Utrinski.

Per quanto riguarda la Macedonia del Nord, l'incitamento all'odio dovrebbe essere evitato. Dovremmo lasciare che la commissione faccia il suo lavoro e trovare la soluzione migliore per entrambe le parti. Il BSP è un organo decisionale collettivo.

Guarda l'intera conversazione nel video:

 

Video del giorno