VIDEO: Un sacerdote ha implorato la polizia di rilasciare i manifestanti detenuti

Foto: @koloski / Twitter / printscreen

Stanotte un sacerdote in vestaglia è apparso davanti ai poliziotti durante la protesta davanti al Parlamento, dove si sono verificati gli incidenti, e anche loro sono rimasti feriti e detenuti.

Come si evince dai video pubblicati sui social network, il sacerdote, accompagnato da una dozzina di persone, si è rivolto senza successo alla polizia per liberare diversi giovani manifestanti che erano stati precedentemente detenuti.

La protesta è iniziata oggi davanti al governo, da dove si sono diretti i manifestanti marcia all'Assemblea, passando per il Ministero degli Affari Esteri.

Teso era davanti al Parlamento, dove un piccolo gruppo di manifestanti ha abbattuto la recinzione di protezione ed è arrivato all'ingresso dell'edificio, dove hanno iniziato a lanciare oggetti di ogni genere, bottiglie, uova, torce, petardi e pietre - contro gli specialisti e presso il palazzo del Parlamento, che hanno rotto le finestre dal fronte.

Secondo diversi resoconti dei media, stanotte quattro manifestanti sono stati arrestati e diversi agenti di polizia sono rimasti feriti.

Video del giorno