VIDEO | Consigli della Clinica "Zhan Mitrev": Tecnica minimamente invasiva - decompressione dell'anca

Foto: Promo

Esistono tecniche moderne che possono essere applicate per preservare la funzione articolare, come ad esempio la tecnica chiamata bioplastica intraossea, che ritarda la morte del midollo osseo (IntraOsseous BioPlasty (IOBP®).

I problemi legati al sistema osseo sono abbastanza comuni, soprattutto nella popolazione anziana. Alcuni di essi si riferiscono a gravi problemi funzionali legati alle anche.

Per risolvere i problemi e facilitare le attività quotidiane, è possibile applicare moderne tecniche per preservare la funzione articolare. Questa è la tecnica chiamata bioplastica intraossea, che ritarda la morte del midollo osseo.

Questa procedura (IntraOsseous BioPlasty (IOBP®) / Bio Filler) è un trattamento biologico del danno al midollo osseo che favorisce il rimodellamento fisiologico e la riparazione ossea, allevia efficacemente il dolore, migliora la funzione articolare e ritarda lo sviluppo dell'osteonecrosi della testa del femore. Viene eseguito attraverso la decompressione del core e l'applicazione diretta di midollo osseo concentrato, al fine di aumentare la mobilità ridotta e alleviare il dolore costante.

Foto: Promo

Questa tecnica è stata applicata ad una paziente di 53 anni con necrosi avascolare dell'anca destra. Lamentava dolore e funzionalità limitata dell'articolazione dell'anca. Dopo la valutazione clinica e la diagnostica per immagini, le è stato indicato questo intervento chirurgico mini-invasivo per risolvere il suo problema.

"Abbiamo eseguito la decompressione del core dell'anca con la tecnica della bioplastica intraossea. Si trattava di praticare un foro più grande o diversi fori più piccoli nell’osso morto della testa del femore (la parte superiore del femore) per alleviare la pressione nell’osso. Utilizzando questa tecnica, la decompressione del nucleo viene eseguita con l'applicazione diretta di cellule staminali – concentrato di PRP da un aspirato di midollo osseo utilizzando l'Arthrex Angel System per stimolare la guarigione. Utilizzando il concentrato di aspirato di cellule staminali del midollo osseo (BMAC) prelevato dal suo midollo osseo, contiene fattori di crescita e proteine ​​antinfiammatorie, che hanno dimostrato di promuovere la guarigione delle ossa e dei tessuti molli riducendo anche i sintomi del dolore associati a lesioni, tendiniti e artrite", spiega la clinica "Zhan Mitrev".

Foto: Promo

Con questo metodo si ritarda la morte del midollo osseo (osteonecrosi) e si evita così l'installazione di un'anca artificiale.

L'equipe di ortopedici della Clinica "Zhan Mitrev", guidata dal prof. Il dottor Kostantin Mitev esegue queste procedure.

Fissa un esame o una consulenza al tel. 02/3091-484.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno