VIDEO | Radovic dopo la partita contro lo Struga: scandalo, è un disastro per il calcio in Macedonia

L'allenatore dell'FC Voska Sport, Miljan Radovic/foto: FC Voska Sport

Nella partita all'indietro del round 15 in La prima lega calcistica macedone (PMFL) nel "derby del lago" l'attuale campione Struga Trim Ljum ha trionfato con 1:0 su Voska Sport.

L'unico gol è arrivato proprio nel finale di gara con la rete di Zguro al nono minuto di recupero (90+9').

Subito dopo la fine della partita Voska Sport ha espresso insoddisfazione per le decisioni dell'arbitro in questa partita. Secondo l'FC Voska Sport, l'arbitro capo Igor Stojchevski ha influenzato il risultato finale.

- Abbiamo perso dopo un rigore discutibile al 99'. Nonostante l'arbitro abbia concesso sei minuti di recupero, sorprendentemente la partita è continuata per 100 minuti. Dal duello tra Marjan Radeski ed il nostro difensore Ljupche Trpeski risulta chiaro che non c'è stato alcun contatto per un rigore, per questo chiediamo chiarimenti alla Commissione Arbitrale della FFM nella cui direzione Igor Stojchevski ha deciso di essere convocato per questa partita. Perché è stato cambiato il nome dell'arbitro il giorno prima della partita? - si legge nella parte dell'annuncio dell'FC Voska Sport.

C'era anche una dichiarazione l'allenatore dell'FC Voska Sport, Miljan Radovic:

- Questo è catastrofico per il calcio in Macedonia. Un simile processo supera ogni aspettativa. Uno scandalo direi. Mi dispiace davvero per i nostri ragazzi che hanno lottato fino alla fine, hanno giocato bene, ma non puoi giocare contro un'altra forza che ti punisce con le sue decisioni. Andiamo avanti ancora più forti - ha detto Radovic.

La squadra di calcio Shkupi, che è in lotta diretta con lo Struga per il titolo iridato, ha annunciato le decisioni scandalose di questa partita e ha anche condiviso un video con le dubbie decisioni arbitrali della partita in questione:

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno