VIDEO: Passeggero caduto da una nave da crociera nel Golfo del Messico trovato vivo dopo 15 ore in mare

Passeggero salvato caduto da una nave da crociera nel Golfo del Messico/Foto: Screenshot

Un passeggero scomparso da una nave da crociera nel Golfo del Messico è stato salvato dopo aver trascorso più di 15 ore in mare, ha detto la Guardia costiera degli Stati Uniti.

L'uomo di 28 anni era al bar Carnival Valor mercoledì sera con la sorella ma non è tornato dopo essere andato in bagno.

Diverse squadre di soccorso hanno perquisito l'area e l'uomo è stato finalmente individuato giovedì sera, a circa 20 miglia (30 chilometri) dalla costa della Louisiana. Dicono che sia in condizioni stabili.

"Non ho mai visto niente di simile nella mia carriera".

Un tenente colonnello della Guardia Costiera degli Stati Uniti ha detto che il passeggero era rimasto in acqua per più di 15 ore, il più lungo di cui avesse mai sentito parlare, e lo considerava un miracolo. Parlando alla CNN, ha detto di non aver mai visto niente del genere nei suoi 17 anni di carriera. "Il felice esito dimostra che la voglia di vivere deve essere considerata in ogni ricerca e in ogni salvataggio", ha aggiunto.

Non è ancora chiaro come il passeggero sia caduto in acqua dalla nave da crociera.

La BBC ricorda che nel 2018 una donna britannica di 46 anni è stata salvata 10 ore dopo essere caduta da una nave da crociera nel Mare Adriatico. Poi è stato scritto come ha detto al bagnino che l'ha aiutata a essere in forma, a fare yoga ea smettere di sentire freddo nell'acqua - ha cantato.

Video del giorno