VIDEO | Osmani incontra Kuleba a Kiev: Sostegno al processo di integrazione Macedonia-Ucraina

Incontro Osmani - Kuleba a Kiev / Foto: Free Press

Nato e Unione Europea sono stati i principali temi discussi oggi a Kiev dal ministro degli Esteri macedone Bujar Osmani e dall'omologo ucraino Dmitro Kuleba.

I ministri hanno espresso sostegno reciproco non solo per la cessazione della guerra, ma anche per il percorso di integrazione di Macedonia e Ucraina.

Osmani ha sottolineato che avrebbe sostenuto la candidatura dell'Ucraina, quindi Kuleba ha espresso sostegno all'integrazione della Macedonia nell'UE.

Kuleba ha ringraziato il ministro Osmani per tutto l'aiuto, tutto quello che hanno chiesto è stato ricevuto dalla parte macedone ed è una grande amicizia che continuerà.

Alla domanda se fossero possibili colloqui diretti tra il presidente russo Putin e l'ucraino Zelensky per porre fine alle ostilità in Ucraina, Kuleba ha detto:

- Hanno già provato più volte a mettersi in contatto e organizzare questo incontro ai massimi livelli, ma tali prospettive non esistono ancora. "Non c'è alcun segnale positivo da parte russa per porre fine a questa guerra", ha detto Kuleba in una conferenza stampa a Kiev.

La situazione in Ucraina sta diventando sempre più tesa, soprattutto nella parte orientale del Paese, un altro segno che la parte russa non intende sedersi al tavolo dei negoziati.

Video del giorno