VIDEO | LSH: Chelsea fiducioso nel derby, il PSG non ha vinto a Lisbona, Haaland non si ferma

Chelsea - Milano/5 ottobre/foto: EPA-EFE/Isabel Infantes

Stasera si sono giocate nuove partite di Champions League e alle nostre spalle c'è una serata piuttosto emozionante in cui abbiamo visto ben 28 gol. Chelsea e Milan hanno giocato il derby.

Nonostante questa partita sia stata segnata come il derby della serata, però, tutto in campo è stato speso nel segno dell'unica squadra. I "blues" hanno dominato e registrato una convincente vittoria di 3:0. La partita si apre al 24' con la rete di Fofana. Unico gol nei primi 45 minuti, il Milan perde una buona occasione per pareggiare con Krunic negli ultimi minuti del primo tempo.

All'inizio del secondo tempo, Pierre-Emerick Aubameyang è salito a referto e ha portato il punteggio a 2:0. Non è passato molto tempo, dopo soli cinque minuti Rhys James ha tirato per 3:0.

Il Manchester City ha giocato contro Copenaghen, e anche lì una delle stelle principali è stata Erling Haaland. Il norvegese ha segnato due gol nel primo tempo, così Guardiola ha deciso di farlo riposare nei secondi 45 minuti. Mahrez e Alvarez hanno segnato un altro gol a testa, mentre Kocholava ha segnato la propria rete.

Il Real Madrid potrebbe essere più difficile del previsto, ma non ha permesso una sorpresa e ha festeggiato contro lo Shakhtar (2:1). Abbiamo visto i tre gol segnati in questa partita nel primo tempo, Rodrigo e Vinicius per il Real, Zubkov per gli ospiti.

Il Benfica di Lisbona è riuscito a fermare il PSG e questa è la sorpresa più grande delle partite di stasera. Il PSG passa in vantaggio al 22' quando, dopo un'ottima azione con Neymar e Mbappe, Messi ha segnato un gol meraviglioso.

Dopo le sconfitte nei primi due turni, la Juventus ha battuto stasera il Maccabi Haifa con 3:1. Due gol sono stati segnati da Rabiot, uno da Vlahovic, e David ha segnato il gol di consolazione per gli ospiti.

Il Borussia Dortmund ha registrato una vittoria convincente contro il Siviglia, vincendo 1:4. I "Milionari" hanno risolto la questione del vincitore già nel primo tempo, dopo di che hanno condotto con 0:3.

Video del giorno