VIDEO: Colonne lunghe un chilometro sul confine russo-georgiano, i russi scappano dagli appelli militari di Putin

Foto BBC Printscreen

I russi stanno cercando di lasciare il paese per evitare la coscrizione per la guerra in Ucraina, riporta Bi-Bi-Si.

Le code si sono formate ai valichi di frontiera dopo che il presidente Vladimir Putin ha annunciato mercoledì una parziale mobilitazione militare.

Il Cremlino afferma che le notizie di uomini in fuga dai combattimenti sono "esagerate".

Ma al confine con la Georgia si sono formate file di veicoli lunghe chilometri, compresi uomini che cercano di sfuggire alla guerra.

Alcuni di quelli diretti nel paese vicino hanno utilizzato la bicicletta per aggirare le code delle auto ed evitare il divieto di attraversamento a piedi.

Uno degli uomini, che non voleva essere nominato, ha detto alla BBC che stava aspettando dalle 09:00 ora locale di giovedì ed è riuscito ad attraversare la sera tardi.

Un altro uomo ha riferito di un'attesa di 12 ore, citando la mobilitazione parziale come motivo per cui ha dovuto lasciare la Russia per continuare i suoi studi.

Video del giorno