VIDEO: Un deputato greco ha definito i cittadini della Macedonia del Nord "macedoni originari"

Teofilos Xanthopoulos, deputato di Syriza/Foto: screenshot

Il deputato del partito di opposizione greco SYRIZA, Teofilos Xanthopoulos, in un'intervista per il canale parlamentare, ha definito i cittadini della Macedonia del Nord "macedoni originari", "in un momento in cui la leadership del paese vicino cerca di rispondere a questa retorica mettendo in discussione l'accordo di Prespa", hanno commentato i media greci.

La relazione di Xanthopoulos è stata fatta in occasione di quanto discusso ieri, lunedì, alla conferenza dell'Istituto "Alexis Tsipras" alla presenza dell'ex primo ministro macedone Zoran Zaev.

"Ieri ho ricevuto un messaggio di ottimismo sul fatto che possiamo andare avanti nei Balcani occidentali nello sforzo di completare il processo di integrazione europea", ha esordito il deputato SYRIZA nel suo discorso e ha continuato:

"Iniziative di questo tipo, come l'Accordo di Prespa, nonostante i combattenti macedoni di qui e i "macedoni originari" di là, sono un esempio di come si possano costruire alleanze di popoli e stati a beneficio della regione più ampia.

I media greci hanno definito la sua dichiarazione "controversa".

A proposito, è stata SYRIZA a presentare i tre memorandum dell'Accordo di Prespa sotto forma di progetti di legge al parlamento greco, ma Nuova Democrazia al potere, dopo l'inasprimento delle relazioni greco-macedoni dopo l'arrivo del nuovo governo nel paese, ha deciso che non era giunto il momento di ratificarli.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno