VIDEO | Il fumo nero ha coperto parte di Tetovo, i vecchi pneumatici stanno bruciando, l'ecocidio non ha fine

Foto: stampa gratuita

Questo pomeriggio è scoppiato un grande incendio all'aperto lungo la strada Želino-Siriqino, nel comune di Želino. Brucia una grande quantità di vecchi pneumatici. Grandi fiamme incombono sul luogo bruciato e fumo nero si sta diffondendo in tutta la regione di Tetovo.

I vigili del fuoco di Tetovo sono sul posto e stanno intervenendo per spegnere l'incendio. Sul posto sono presenti anche gli ispettori dell'Ispettorato statale per l'ambiente.

"Dopo aver ricevuto informazioni dai cittadini, due ispettori ambientali statali dell'Ufficio di Tetovo del Dipartimento per l'Ispezione Ambientale - regione di Pologi sono già sul posto. Al termine dell'ispezione straordinaria seguirà un annuncio", ha sottolineato l'Ispettorato.

Ci sono rifiuti e impianti di produzione vicino all'incendio. La polizia è sul posto. Se si accertasse che qualcuno ha appiccato intenzionalmente l'incendio, sarà ritenuto penalmente responsabile, affermano le autorità.

- Oggi alle 12:20 è stato riferito all'SVR Tetovo che in uno spazio aperto vicino alla fabbrica a Želino, Tetovo, è stato dato fuoco a un gran numero di vecchi pneumatici. Subito dopo la segnalazione sono stati inviati sul posto gli agenti di polizia del dipartimento di polizia di Grupchin e le squadre dell'unità territoriale antincendio di Tetovo, che sono intensamente impegnate nella localizzazione dell'incendio. Si stanno adottando misure per chiarire e documentare completamente il caso: chi e perché ha dato fuoco ai pneumatici, che è un reato ai sensi dell'articolo 218 del codice penale, ha affermato il portavoce dell'SVR Tetovo Marjan Josifoski

Il viceministro aggiunto della Sanità Maya Manoleva che ha visitato Tetovo oggi, afferma che tali eventi possono essere prevenuti solo attraverso il coordinamento e la cooperazione congiunta di diverse istituzioni.

- Naturalmente, il nostro Ministero dovrebbe agire in coordinamento con l'Ispettorato dell'Ambiente, contatteremo il Ministero dell'Ambiente per vedere cosa possiamo fare insieme, con il nostro sostegno, per ridurre tutto questo al minimo", ha detto Manoleva.

Tre mesi fa è scoppiato un grande incendio nel reparto vendite e nel magazzino della ditta "Eurocom" a Falishe, Tetovo, e ha distrutto entrambi gli edifici.

FOTO+VIDEO: Pesanti combattimenti a Falishe, Tetovo, esplosioni di bottiglie hanno acceso l'incendio ieri notte, l'incendio è stato localizzato, ma non domato

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno