VIDEO | Aleksandar Nikoloski: La professoressa Siljanovska è una delle opzioni per il candidato presidenziale

Aleksandar Nikoloski, vicepresidente della VMRO-DPMNE/Foto: Sloboden pechat/Metodi Zdraev

Il vicepresidente del VMRO-DPMNE, Aleksandar Nikoloski, alla vigilia delle prossime elezioni, ritiene che ci siano diverse questioni che dovrebbero essere chiuse.

In un'intervista a "Sloboden Pechat" afferma che dovrebbero essere apportate modifiche al Codice elettorale nella sezione sulle raccomandazioni delle missioni di osservazione dell'OSCE/ODIHR, che definisce tecniche e non influiscono sulla parte politica, ma sono essenziali per il metodo di voto. Successivamente si dovrà concordare se procedere definitivamente alle elezioni congiunte e fissarne la data.

Per quanto riguarda il candidato alla presidenza, Nikoloski non ha escluso che la professoressa Gordana Siljanovska Davkova possa lottare nuovamente per questa posizione, ma come ha detto ci sono altri candidati e la decisione finale verrà presa nel congresso di gennaio.

- L'ultima volta che siamo andati con la professoressa Siljanovska, c'erano dieci candidati e c'erano candidati che hanno ottenuto un buon numero di voti, quindi ora non posso indovinare quanti candidati ci saranno. È una delle opzioni. Abbiamo altre opzioni, ci sono più nomi interessati a candidarsi alle elezioni, nomi di qualità all'interno e all'esterno del partito, ma nelle prossime settimane avremo un quadro più chiaro, dice Nikoloski.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno