Domani inizierà il controllo delle liste elettorali per le prossime elezioni

Elezioni / Foto: "Stampa libera" - Dragan Mitreski

Domani, in tutti i dipartimenti e uffici regionali della Commissione elettorale statale (SEC), inizierà l'ispezione pubblica delle liste elettorali per le prossime elezioni presidenziali e parlamentari.

La consultazione delle liste elettorali durerà fino al 18 marzo e, oltre che presso gli assessorati e gli uffici regionali, potrà essere effettuata anche attraverso il sito https://izbirackispisok.gov.mk/.

Negli assessorati regionali sarà possibile presentare richieste scritte di iscrizione, integrazione o cancellazione dei dati dei cittadini nelle Liste Elettorali.

Secondo il Regolamento e il Codice Elettorale, la Lista Elettorale che parteciperà alle elezioni viene conclusa e firmata entro e non oltre 15 giorni prima delle elezioni.

- Nell'interesse della trasparenza del processo elettorale, invitiamo i cittadini a esercitare il diritto e verificare i propri dati. Secondo il Regolamento e il Codice Elettorale, i dati della Lista Elettorale sono stati sottoposti a controllo a partire dal giorno dell'annuncio delle elezioni, 14 febbraio, e dopo il controllo pubblico, se vi sono fondate richieste di In caso di cambiamenti, la SEC agirà di conseguenza, ha osservato il membro della SEC Boris Kondarko.

Lui ha ricordato che gli indirizzi dei dipartimenti e degli uffici regionali sono elencati sul sito web della SEC e che quasi tutti si trovano nelle sedi dei governi locali dei comuni.

- Si tratta degli stessi dipartimenti e uffici regionali dove è attualmente in corso la procedura di raccolta firme. Oltre all'ispezione pubblica immediata nei dipartimenti regionali e negli uffici della SEC, i cittadini possono anche consultare il nostro sito web https://izbirackispisok.gov.mk/, mentre possono presentare immediatamente agli assessorati regionali richieste scritte per l'iscrizione, l'integrazione o la cancellazione dei propri dati nelle Liste Elettorali - se il cittadino non è iscritto nelle Liste Elettorali ovvero se è iscritto e non ha diritto di voto oppure non ha la residenza nel territorio del comune, se nel frattempo è morta una persona, se è cambiato l'indirizzo o il nome personale, cioè se sono registrati in modo errato, ha spiegato Kondarko.

Per quanto riguarda lo svolgimento dell'ispezione e il numero dei cittadini che effettueranno l'ispezione, la SEC, ha osservato Kondarko, informerà quotidianamente e farà costantemente appello ai cittadini affinché utilizzino questo diritto assoluto nell'interesse del processo elettorale.

Oltre all'appello pubblico per la verifica dei dati della lista elettorale per le elezioni presidenziali e parlamentari, nella sessione odierna la SEC ha adottato anche le istruzioni per condurre un'ispezione pubblica della lista elettorale per le elezioni presidenziali e parlamentari.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno