Caricabatterie universale per tutti i telefoni dalla fine del 2024

Caricabatterie illustrazione / foto batuhan toker / Alamy / Alamy / Profimedia

A ottobre, un tribunale brasiliano ha multato Apple per circa 19 milioni di euro e ha anche stabilito che i nuovi iPhone in quel paese devono essere venduti con un caricabatterie. Apple ha annunciato un ricorso contro questa decisione.

La vendita di un nuovo dispositivo senza caricabatterie non è esclusiva del Brasile. D'altra parte, l'Unione Europea ha deciso di proteggere i consumatori in modo leggermente diverso, così poco più di un mese fa, il Consiglio dell'UE ha adottato una Direttiva sull'introduzione di un caricabatterie unico per i telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici da 2024.

"Non sarà più necessario acquistare un caricabatterie ogni volta che si acquista un nuovo telefono cellulare o dispositivo simile. Un caricabatterie compatibile con più dispositivi farà risparmiare tempo e denaro e contribuirà alla riduzione dei rifiuti elettronici", ha affermato Josef Sikela, ministro ceco dell'Industria e del commercio, il cui paese attualmente presiede il Consiglio dell'UE, riporta H1, riporta Poslovni h. La proposta di direttiva è stata concordata, ma la direttiva non è ancora stata adottata.

La modifica della relativa direttiva 2014/53/UE è stata sostenuta da tutti gli Stati membri dell'UE. Da tutto ciò che si afferma in esso, ne consegue che alla fine del 2024 verrà utilizzato obbligatoriamente un caricabatterie (universale) per tutti i telefoni cellulari e tablet e altri dispositivi elettronici inclusi nell'audit, e dal 2026 verrà utilizzato un caricabatterie anche per i laptop.

Video del giorno