Gli ucraini affermano di controllare il 60% della città di Vovchansk

Marinka, Donetsk, Ucraina / Foto EPA/ALEX ROM

Le autorità ucraine hanno annunciato oggi di controllare ancora circa il 60% della città di confine di Vovchansk, nella regione nord-orientale di Kharkiv, che nelle ultime settimane è stata oggetto di una pesante offensiva russa.

"Il nemico sta ancora cercando di cacciare le forze armate ucraine dalla città. Le forze ucraine controllano circa il 60% del territorio della città, ma ciò non significa che gli attacchi siano cessati", ha affermato il governatore della regione di Kharkiv, Roman Semenukha.

Il 10 maggio la Russia ha lanciato un'offensiva nell'area di Kharkiv e il Ministero della Difesa russo ha annunciato che l'esercito russo aveva catturato diversi insediamenti nell'area.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno