La vita turbolenta di Ray Liotta, segnata da grandi tragedie: Grazie a Dio sono stato adottato...

ray liota
Ray Liotta / Foto: Printscreen / Instagram

Il mondo due anni fa è stato scosso dalla notizia che il famoso attore Ray Liotta morì nel sonno all'età di 68 anni. Solo pochi giorni prima aveva annunciato un grande progetto a cui avrebbe partecipato.

E' morto l'attore Ray Liotta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

La causa della morte non è ancora nota e il famoso attore è stato trovato morto in una stanza d'albergo nella Repubblica Dominicana, dove stava girando il film "Acque pericolose". Ha lasciato la sua fidanzata Jesse Nitolo, che avrebbe presto sposato, così come sua figlia Carsen.

Colleghi e amici salutano il grande Ray Liotta

A proposito, Liota, che è meglio conosciuta per il ruolo di Henry Hill nel film drammatico "Quei bravi ragazzi", ha avuto molti momenti difficili nella vita. Sebbene abbia recitato in più di 120 film durante la sua carriera più che fortunata, quando si tratta della sua infanzia, sfortunatamente non aveva ricordi così belli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

Sua madre lo lasciò quando aveva solo 6 mesi, e quando fu adottato in seguito, poiché i suoi nuovi genitori volevano avere due figli, lo rimandarono all'orfanotrofio perché potesse "scegliere" una sorella. La scelta è caduta su Linda, con la quale era molto legato, e in seguito, da grande, ha assunto un investigatore privato per trovare la sua madre biologica.

Era già un uomo maturo quando seppe che era viva, che la famiglia era di origini scozzesi, non italiane, come aveva creduto fino ad allora. Ha anche appreso di avere cinque sorellastre e un fratellastro. In seguito ha definito il loro incontro "deludente", dicendo "grazie a Dio sono stato adottato".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

"Mi chiedevo costantemente come si potesse rinunciare al proprio figlio, ma quando l'ho incontrata ho capito che aveva delle ottime ragioni. "Ho capito allora che per quasi il 99% dei bambini adottati, era per il loro bene", ha detto Ray nel 2014 durante un'apparizione come ospite nello show con Larry King.

Nel 1990, Ray dovette affrontare un'altra perdita, la madre adottiva che morì tra le sue braccia. Soffriva di cancro e lui ha lasciato il set per poterla vedere solo un'altra volta. Ma nonostante i momenti difficili della vita familiare, Ray è riuscito a ottenere una carriera invidiabile con una serie di ruoli attraverso i suoi decenni di esperienza di recitazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

Liota si è sposata solo una volta, con l'attrice Michelle Grace, dalla quale ha avuto una figlia, Carsen, che ora è lei stessa un'attrice.

Dopo il divorzio nel 2004, è rimasto solo per un po' di tempo, poi si è saputo che aveva una relazione con il parrucchiere Jesse Nitolo. In diverse occasioni ha chiamato l'amore della sua vita. Era con lui nella Repubblica Dominicana quando è morto in sogno.

Ray e Jesse si sono incontrati attraverso i loro figli, sua figlia e suo figlio erano a una festa insieme e hanno iniziato a scherzare sul fatto che avrebbero dovuto incontrare i loro genitori, hanno preso un appuntamento e la loro storia d'amore è iniziata poco prima della pandemia di coronavirus. Anche se sembra che non avessero fretta di stare davanti all'altare, fonti vicine all'attore hanno detto ai media stranieri che Ray e Jesse stavano progettando di sposarsi quest'anno...

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

Ray, che durante la sua carriera è stato considerato uno dei più grandi seduttori di Hollywood, ha avuto diversi problemi con la legge. Nel 2007 è stato arrestato con l'accusa di guida sotto l'effetto di alcol e droghe dopo aver schiantato la sua auto contro due veicoli parcheggiati. L'attore è stato rilasciato dalla custodia dopo aver pagato una cauzione di $ 15.000. I problemi con il consumo eccessivo di alcol non hanno smesso di seguirlo, quindi nel 2016 è apparso nello show britannico "Good Morning Britain" dove sembrava disorientato e confuso, il che ha sollevato la speculazione sul fatto che fosse ubriaco durante la visita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ray Liotta (@rayliotta)

Liota è stata spesso criticata per aver usato spesso Botox e filler, anche se non voleva ammetterlo.

Negli ultimi anni ha lavorato a numerosi nuovi progetti come "The Many Saints of Newark", "Marriage Story" e "No Sudden Move". Di recente ha terminato le riprese di "Cocaine Bear" e doveva apparire in "The Substance" con Demi Moore.

Video del giorno