Tragedia in Italia: un camion ha investito un famoso ciclista

Foto: EPA-EFE/OLIVER WEIKEN

Dall'Italia ci giunge una tragica notizia, il ciclista di 52 anni Davide Ribellin ha perso la vita dopo essere stato investito da un camion. I medici hanno provato ma non sono riusciti a salvargli la vita, i resoconti dei media.

Alle Olimpiadi di Pechino nel 2008, Rebelin è riuscito a salire sul podio, ma è stato successivamente privato della medaglia a causa di uno scandalo doping. A causa dello scandalo è stato anche sospeso, dopo la sospensione è tornato allo sport.

La carriera di Rebellin è durata tre decenni e si è ritirato all'inizio di quest'anno. Dopo la tragica notizia, si è espresso anche il capo del “Tour de France”. Christian Prudhomme.

"Questo è un giorno estremamente triste per tutti coloro che amano il ciclismo", ha detto succintamente Prudhomme.

Nella sua carriera di successo, è riuscito a ottenere 61 vittorie. Al momento non si conoscono molti dettagli sull'incidente, sul caso stanno indagando le autorità competenti. Le prime notizie dicono che il camion ha continuato a guidare dopo averlo investito.

Video del giorno