Tragedia: è morto il portiere della squadra di calcio del Montenegro

Foto: EPA-EFE/Hakon Mosvold

Questa mattina, intorno alle sei, è morto il portiere della nazionale montenegrina Matija Sharkic.

I media montenegrini riferiscono che Sharkić si è ammalato improvvisamente, dopo di che sono stati chiamati i soccorsi medici. Purtroppo i medici non sono riusciti a salvargli la vita.

Il portiere è morto all'età di 27 anni, e in quel momento faceva parte del Millwall inglese, club dove era arrivato l'estate scorsa.

Recentemente ha fatto una grande prestazione contro il Belgio, nonostante la sconfitta per 0:2 della sua squadra.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno