Toshkovski: Il comportamento del primo ministro Xhaferi nei confronti dei dipendenti del Ministero degli Interni è inaccettabile

Panče Toškovski, Ministro della Tecnica, Foto: Facebook Toškovski

Il Ministro degli Interni, Panče Toškovski, con un comunicato, reagisce in merito al video apparso ieri in pubblico, che mostra come il Primo Ministro tecnico Talat Xhaferi, come indicato, abbia fatto irruzione senza preavviso nei locali del Dipartimento per gli affari amministrativi di Tetovo , dove al momento i funzionari autorizzati svolgevano le loro mansioni lavorative.

"Come Ministro dell'Interno, e soprattutto come persona, ritengo che ogni dipendente del Ministero dell'Interno meriti il ​​massimo rispetto, indipendentemente dalla sua posizione gerarchica o da qualsiasi appartenenza, e che il rispetto dovrebbe essere espresso da tutti, indipendentemente dal fatto che sia primo ministro, ministro o ricopra qualsiasi altra carica. Considero un simile comportamento del primo ministro nei confronti dei dipendenti, in particolare nei confronti di un collega, inammissibile, inappropriato e disdicevole per una persona che svolge tale funzione, e ancor più per il fatto che, secondo le informazioni che ho ricevuto, quella donna è la moglie di un uomo che ha dato la vita nell'adempimento di compiti lavorativi, proprio come membro del Ministero degli Interni", ha dichiarato nella reazione del Ministro tecnico degli Interni Toshkovski.

Allo stesso tempo, chiede al Primo Ministro tecnico Xhaferi di scusarsi per il suo comportamento nella SVR Tetovo.

"In questa direzione, penso che il minimo che il primo ministro tecnico Talat Xhaferi possa fare in questo momento è scusarsi per questo comportamento e astenersi da simili azioni in futuro, che certamente non contribuiranno a migliorare il lavoro delle istituzioni, " si legge nella reazione del ministro Toškovski", ha comunicato il Ministero degli Interni.

Il primo ministro tecnico Talat Xhaferi ha fatto ieri una visita senza preavviso all'SVR Tetovo e ha visitato gli uffici dove si presentano le richieste e si scattano fotografie ai cittadini per carte d'identità, passaporti e patenti di guida con il nuovo nome costituzionale dello stato. 

VIDEO: Xhaferi ha visitato SVR Tetovo senza preavviso, con un tono duro nei confronti dei dipendenti "quello che è stato fatto finora"

VIDEO: Xhaferi ha visitato SVR Tetovo senza preavviso, con un tono duro nei confronti dei dipendenti "quello che è stato fatto finora"

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno