Toshkovski ha annunciato l'accelerazione della procedura per il rilascio dei documenti personali

Foto: serigrafia

Il ministro degli Interni Panče Toškovski, nel primo giorno lavorativo del suo mandato, ha effettuato una visita di lavoro presso il Dipartimento per gli affari amministrativi di Skopje presso l'edificio della MRT e presso la stazione "Prolet", per verificare immediatamente la situazione attuale nella zona di rilascio di documenti personali. In un post su Facebook Toshkovski afferma che si è creato di nuovo il caos nel rilascio dei documenti personali. Toshkovski ha annunciato misure intensive con l'obiettivo di normalizzare il lavoro in un breve periodo di tempo e affinché ogni cittadino possa ottenere un documento in una procedura dignitosa.

- Mi dispiace molto dover constatare che la situazione con il rilascio dei documenti personali non è la stessa in cui l'abbiamo lasciata, cioè in queste tre settimane dopo che ho lasciato la carica di Ministro degli Interni nel governo tecnico, invece di Fatto un passo avanti, si è creato ancora una volta il caos, funzionano meno sportelli ed è aumentato il numero delle persone in attesa, sottolinea Toškovski nel post.

Il ministro annuncia che verranno adottate misure intensive in un breve periodo di tempo affinché ogni cittadino possa recuperare il proprio documento in modo dignitoso.

- Il Ministero degli Interni è un servizio per i cittadini e in questo contesto i servizi amministrativi sono uno dei settori chiave e quindi nel prossimo periodo adotteremo misure intensive per normalizzare il lavoro in un breve periodo di tempo e ogni Il cittadino può ottenere il suo documento con una procedura dignitosa ed entro un termine ragionevole, è scritto nel post Facebook del Ministro Toškovski.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno