La gente di Tetovo sta riparando le conseguenze della grande tempesta

Tempo piovoso / Foto: "Free Press" - Dragan Mitreski

Dopo il grande temporale seguito da pioggia e grandine, gli abitanti di Tatev hanno cominciato a rimediare alle conseguenze. E anche questa volta, come prima, le case vicino alla caserma di Tetovo e alla scuola tessile, i garage del Blocco 80, il sottopassaggio all'uscita da Tetovo a Skopje e molti altri luoghi hanno subito i danni maggiori.

Con l'aiuto delle squadre dei vigili del fuoco di Tetovo, l'acqua viene estratta dagli edifici più a rischio con motopompe. E questa volta, come già altre volte, il danno causato è ingente.

- Non è la prima volta che ci succede questo, finora quattro o cinque volte le nostre case sono state allagate in questo luogo. Ci siamo rivolti alle autorità del Comune e ci è stato promesso che sarebbero venuti a sistemare questo punto critico, ma tutto rimane in parola.

C'è stata davvero molta pioggia, ma questo problema deve essere risolto. Prima la recinzione della caserma era con una rete metallica e accanto c'era un canale di scolo, ma qualche anno fa hanno messo un muro vicino alla recinzione e hanno bloccato il canale e ora l'acqua non sa più dove andare ed entra direttamente nel nostro case. I danni sono ingenti, i nostri pellet, i frigoriferi, i forni, i mobili e gli altri elettrodomestici sono allagati.

Non chiediamo danni per l'alluvione, per noi è importante risolvere il problema di questa strada una volta per tutte, dice Zharko Krstevski, la cui casa si allaga regolarmente durante le forti piogge.

Subito dopo la fine della pioggia, i vigili del fuoco di Tetovo sono andati nei luoghi più critici e hanno iniziato a rimuovere l'acqua dalle stanze allagate con pompe.

-Attualmente la situazione è molto difficile, ci sono molte case ed edifici allagati che necessitano di essere ripuliti.

Il danno maggiore è stato fatto a Mala Recica, ci sono case allagate in via Mirce Acev, abbiamo avuto tre interventi quando abbiamo salvato persone dai veicoli, in un caso era più critico quindi abbiamo dovuto rimuovere la persona attraverso il tetto del veicolo, c'era molta acqua e lo abbiamo salvato a malapena.

Dato che abbiamo avuto molte case allagate, abbiamo chiesto all'EVN di spegnere l'elettricità perché temevamo possibili scosse elettriche. L'elettricità è stata interrotta per un breve periodo e poi, su nostra richiesta, è stata riattivata, ha affermato Avni Ameti, comandante dei vigili del fuoco del Comune di Tetovo.

La tempesta ha causato ingenti danni anche alle piantagioni agricole e di frutta nella regione di Tetovo, ma per ora non si hanno informazioni ufficiali su quanti siano.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno