Taravari ha avviato l'epurazione dei direttori economici, oggi ne licenzierà 7, per gli altri verrà cambiata la Legge

Arben Taravari in chirurgia / Foto: Sloboden Pechat / Dragan Mitreski

Inizia oggi l'"epurazione" dei direttori economici del Centro Clinico. Come annunciato dal nuovo ministro della Sanità, Dr. Arben Taravari, i direttori economici in servizio potranno essere sostituiti immediatamente, mentre per gli altri che hanno un mandato verranno avviate le modifiche giuridiche in Parlamento. L'obiettivo è che i direttori economici non esistano più come categoria del Centro Clinico e che al massimo tra un anno si fonderà in un'unica unità.

Oggi verranno licenziati 7-8 direttori economici ad interim. Già oggi ho dato un ordine al Ministero di licenziare un certo numero di direttori economici il cui mandato sta per scadere.

Entro la metà di luglio tutti i direttori economici ad interim verranno licenziati. Per i direttori economici con mandato serviranno modifiche alla legge in Parlamento. Tra un mese o due non ci saranno più per legge i direttori economici, ha annunciato Taravari.

Ci sono alcune cliniche dove non c'è un direttore medico nominato, ma c'è un direttore economico. Lì Taravari dovrà prima nominare un direttore sanitario, poi licenziare il direttore economico. Lui ha aggiunto che nominerà anche un direttore medico presso la Clinica Tossicologica, dove Danil Petrovski è stato licenziato.

 

ESCLUSIVO: La "Stampa Libera" rivela cosa contiene il rapporto statale sulla mortalità in Cardiochirurgia

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno