• ivo rangelovic

La piazza a Bangkok

In questi giorni, la fine dell'unipolarità o del mondo come lo conosciamo dopo la caduta dell'Unione Sovietica risuona come un mantra. Come per ogni sconvolgimento storico, emergono numerose previsioni sul futuro dell'umanità, con un'enfasi sulla distribuzione del potere tra le grandi potenze. Samuel Huntington questa volta crede nell'"uni-multipolarità" che include elementi di entrambi gli individui...

La piazza a Bangkok Scopri di più »