• oggi

Oggi si celebrano i Santi martiri Timoteo e Mavra

Il destino di questi splendidi martiri, sposi, è strano. Venti giorni dopo il matrimonio, furono portati a corte per la loro fede in Cristo davanti ad Ariano, viceré di Tebe, al tempo dell'imperatore Diocleziano. Timothy era un lettore nella chiesa della sua città natale. "Chi sei?" chiese il vicesceriffo. Timoteo ha risposto: "Sono un cristiano e un lettore della Chiesa".

Oggi si celebrano i Santi martiri Timoteo e Mavra Scopri di più »