Stoltenberg sull'arrivo di Lavrov a Skopje: non ho consigli per gli organizzatori, l'OSCE organizza i propri incontri

Jens Stoltenberg, Segretario Generale della NATO. / Foto: MIA

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, nel pomeriggio in conferenza stampa a Bruxelles, si è astenuto dal rispondere ad una domanda riguardante la prevista presenza del capo della diplomazia russa, Sergey Lavrov, al Consiglio dei ministri dell'OSCE a Skopje. La domanda è stata posta a Stoltenberg nella conferenza stampa dopo il primo giorno dell'incontro dei capi della diplomazia dei paesi membri della NATO.

Ricordando nell'introduzione che la maggioranza dei ministri presenti alla riunione della NATO, ad eccezione dei Paesi baltici e dell'Ucraina, sarà presente nei prossimi giorni al Consiglio dei ministri dell'OSCE in Macedonia del Nord, il giornalista dell'agenzia di stampa italiana (ANSA ) ha chiesto a Stoltenberg se se ne fosse discusso oggi a Bruxelles e se personalmente ritenga opportuno che Lavrov si rechi in un paese membro della NATO in questo momento.

Il Segretario generale ha affermato che l'OSCE organizza le sue riunioni in modo indipendente e non fornisce alcun consiglio agli organizzatori dell'evento.

"Spetta all'OSCE organizzare le proprie riunioni." L’OSCE svolge da molti anni un ruolo importante. Gli alleati della NATO come singoli paesi sono membri dell'OSCE. Spetta all'OSCE organizzare le sue riunioni. Non ho nessun consiglio da dare agli organizzatori. È mia responsabilità organizzare le riunioni della NATO e l'OSCE organizzare le proprie", ha affermato Stoltenberg rispondendo all'ultima domanda della conferenza stampa.

La settimana scorsa il governo macedone ha preso la decisione di consentire al capo della diplomazia russa di recarsi a Skopje e di partecipare al Consiglio dei ministri dell’OSCE, che si terrà il 30 novembre e il 1° dicembre.

Ieri la Bulgaria ha aperto il suo spazio aereo anche per il volo del ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Lo ha confermato l'ambasciatrice russa a Sofia, Eleonora Mitrofanova, che ha riferito di aver ricevuto risposta positiva alla loro nota sull'aereo di Lavrov.

A causa della prevista presenza del ministro degli Esteri russo all'evento di Skopje, il capo della diplomazia ucraina Dmytro Kuleba non vi parteciperà. Anche Estonia, Lettonia e Lituania boicotteranno il Consiglio dei ministri dell'OSCE se Lavrov vi parteciperà.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno