Stoltenberg elogia Berlino per il suo sostegno all'Ucraina

Scholz e Stoltenberg / Photo Action Press / Editoriale Shutterstock / Profimedia

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, ha elogiato il sostegno della Germania alla difesa dell'Ucraina contro l'invasione russa, in una dichiarazione all'edizione settimanale del quotidiano tedesco "Welt", due giorni prima della riunione dei ministri degli Esteri degli Stati membri dell'Alleanza a Bucarest .

"Il forte sostegno della Germania fa una differenza decisiva", ha detto Stoltenberg.

La Germania è stata precedentemente ripetutamente criticata da alti funzionari ucraini per la lentezza nel fornire equipaggiamento militare e per il rifiuto di inviare armi pesanti.Stoltenberg ha affermato che l'equipaggiamento tedesco sta salvando vite in Ucraina.

Tuttavia, ha aggiunto che "dobbiamo tutti mantenere il nostro sostegno all'Ucraina e aumentarlo".

Stoltenberg ha detto che il presidente russo Vladimir Putin stava rispondendo al suo ritiro militare con "una maggiore brutalità".

Come esempio, ha citato l'attacco all'infrastruttura energetica dell'Ucraina prima dell'inverno.

"Putin sta cercando di usare l'inverno come arma, ma non funzionerà", ha aggiunto il capo della Nato.

Video del giorno