Incontro di Angelovska-Bežoska con il vicedirettore generale del FMI Lee: la Banca Narodna ha assicurato la stabilità del dinaro, i movimenti inflazionistici e il settore bancario

PS24 Incontri con il FMI/Foto: Banca nazionale

La Banca nazionale conduce politiche adeguate che hanno contribuito alla stabilizzazione dell'inflazione, del tasso di cambio del dinaro e al mantenimento della stabilità del settore bancario. Ciò è stato sottolineato da vice il generale direttore del Fondo monetario internazionale, Bo Li, durante l'incontro con la delegazione macedone in occasione delle riunioni primaverili del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale, guidata dal governatore della Banca nazionale Anita Angelovska-Bejoska e dal viceministro delle finanze Filip Nikoloski e composta dal vice Il governatore Fadil Bajrami.

Allo stesso tempo, il rappresentante senior del FMI ha sottolineato la necessità di ulteriore prudenza nella conduzione delle politiche, dato il contesto globale incerto, dove l’inflazione sta rallentando – ma più lentamente, mentre i tassi di crescita globale sono inferiori alla media storica. 

Nell'ambito degli Spring Meetings, la delegazione ha avuto un incontro con Il direttore del FMI per l'Europa, Alfred Kamer, ha anche affermato che i risultati di una gestione adeguata della politica monetaria da parte della Banca nazionale sono visibili attraverso la tendenza al ribasso dell'inflazione, i movimenti positivi delle riserve valutarie e la stabilità del sistema monetario. sistema bancario.

Il governatore Angelovska-Bejoska ha sottolineato che, nonostante diversi shock, la stabilità macroeconomica è stata mantenuta attraverso numerose misure monetarie e macroprudenziali. Tuttavia, i rischi esistono ed è necessario un approccio attento.

Inoltre, la delegazione ha avuto un incontro con Direttore esecutivo e direttore esecutivo supplente del FMI, Paul HeeлBers e Luke Dresse, che ha discusso le ultime tendenze macroeconomiche e la necessità di ulteriore vigilanza nella conduzione delle politiche macroeconomiche.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno