Serbia, Grecia e Montenegro stanno lavorando intensamente all'installazione dei "contatori intelligenti", in Macedonia ciò avverrà nei prossimi anni

misuratore di corrente
Elettricità / Foto: MIA

"Elektrodistribucia Serbia" sta rapidamente iniziando ad introdurre contatori intelligenti per la lettura del consumo di elettricità nelle famiglie, l'approvvigionamento e l'installazione di 7,3 milioni di contatori elettrici intelligenti per tutti i consumatori a bassa tensione in Grecia, il progetto per la modernizzazione dell'infrastruttura di trasmissione prevede l'energia, e il primo in Montenegro è stata completata la fase di realizzazione di tale progetto. Il presidente della Commissione di regolamentazione per l'energia (RKE), Marko Bislimoski, ha annunciato nel marzo di quest'anno che gli attuali contatori saranno sostituiti da contatori più sofisticati, i cosiddetti contatori intelligenti e che questo processo inizierà nei prossimi anni

"L'introduzione dei contatori intelligenti in Montenegro ha dato i suoi frutti in un breve periodo di tempo. Il progetto ha dato i suoi frutti finanziariamente in due o tre anni. L'effetto è stato vicino al valore del prestito per la prima fase del progetto, che ammontava a 35 milioni di euro. In alcune parti abbiamo addebitato il consumo di elettricità, che prima non era mai stato possibile", ha spiegato Strugar, ha riferito Politika.rs.

Per quanto riguarda l’installazione dei contatori intelligenti in Macedonia, avverrà nei prossimi anni. Il presidente della Commissione di regolamentazione per l'energia (RKE), Marko Bislimoski, ha annunciato nel marzo di quest'anno che gli attuali contatori saranno sostituiti da contatori più sofisticati, i cosiddetti contatori intelligenti e che questo processo inizierà nei prossimi anni.

"Elektrodistribucia Serbia" sta rapidamente iniziando ad introdurre i contatori intelligenti per la lettura del consumo di elettricità nelle famiglie e nelle imprese con i soldi ricevuti dai fondi europei. La cosa più importante è che la sostituzione dei vecchi contatori con quelli nuovi non costerà alle famiglie e tutti gli errori precedenti verranno eliminati grazie alla lettura a distanza del consumo di elettricità. L'approvvigionamento e l'installazione di 7,3 milioni di contatori elettrici intelligenti per tutti i consumatori di bassa tensione in Grecia è previsto dal progetto di ammodernamento delle infrastrutture di trasmissione dell'energia, finanziato dalla Banca europea per gli investimenti (BEI), per il quale è stato firmato un accordo il mese scorso tra il vicepresidente della Bei e l'amministratore delegato dell'operatore greco di trasmissione dell'energia, alla presenza del primo ministro del Paese Kyriakos Mitsotakis. Velimir Strugar, rappresentante di "Electroprivreda Crne Gore", parlando delle esperienze di introduzione dei contatori intelligenti nel territorio di questa repubblica, ha detto che la prima fase della realizzazione del progetto, da lui gestito, è stata una sfida e un grande investimento.

"L'introduzione dei contatori intelligenti in Montenegro ha dato i suoi frutti in un breve periodo di tempo. Il progetto ha dato i suoi frutti finanziariamente in due o tre anni. L'effetto è stato vicino al valore del prestito per la prima fase del progetto, che ammontava a 35 milioni di euro. In alcune parti abbiamo addebitato il consumo di elettricità, che prima non era mai stato possibile", ha spiegato Strugar, ha riferito Politika.rs.

Per quanto riguarda l’installazione dei contatori intelligenti in Macedonia, avverrà nei prossimi anni. Il presidente della Commissione di regolamentazione per l'energia (RKE), Marko Bislimoski, ha annunciato nel marzo di quest'anno che gli attuali contatori saranno sostituiti da contatori più sofisticati, i cosiddetti contatori intelligenti e che questo processo inizierà nei prossimi anni.

- Tutti i contatori elettrici saranno sostituiti con contatori intelligenti in modo che possa essere effettuata la lettura a distanza, cosa che aumenterà la fiducia dei cittadini nell'operatore del sistema di distribuzione - ha detto Bislimoski.

L'esperto di energia Željko Marković, uno degli ex direttori di "Electroprivreda Serbia" (EPS), afferma che, a livello globale, nel 2020 il mercato per le infrastrutture di misurazione avanzate è stimato a circa 20 miliardi di dollari. La previsione è che con questo trend di crescita, entro il 2028, il suo valore sarà di circa 36 miliardi di dollari, poiché il driver principale è stato il maggiore utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili RES e la necessità di una misurazione bidirezionale dell’energia per i produttori (coloro che producono e vendersi energia elettrica).

"I vantaggi che l'installazione dei contatori intelligenti apporta ai clienti sono, tra le altre cose, dati cumulativi per tre o più anni - fino all'inizio del contratto con il fornitore, nonché dati in tempo reale sul tempo di utilizzo, tramite Internet. Quindi, in alcuni paesi, i clienti dispongono di informazioni sull'impatto ambientale. Ciò significa che in ogni momento del consumo l'utente può vedere quanto carbone, fonti rinnovabili o altre fonti energetiche sono state consumate nel periodo monitorato e in base a quanto responsabile il consumatore può prendere una decisione se ridurre o aumentare il consumo," ha sottolineato .

Afferma che con i contatori intelligenti gli utenti possono avere più tariffe rispetto al prezzo dell'elettricità.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno