Il Consiglio d'Europa insegnerà alle autorità macedoni come attuare i principi del buon governo

Slavica Grkovska, vice primo ministro per le politiche di buon governo/Foto: Sloboden Pechat

Il Vice Presidente del Consiglio incaricato delle politiche di buon governo, Slavica Grkovska, nell'ambito della visita del Consiglio d'Europa, ha avuto oggi un incontro con Claudia Luciani, direttore della Direzione per la dignità umana, l'uguaglianza e il governo, con il quale hanno discusso le possibilità di approfondire la cooperazione reciproca, soprattutto in termini di attuazione dei principi del buon governo.

Grkovska ha presentato la sua iniziativa nella Repubblica della Macedonia del Nord, con il sostegno del Consiglio d'Europa, per istituire un Centro regionale per il buon governo, che consentirà di migliorare le capacità di buon governo dell'amministrazione, delle istituzioni pubbliche, del settore civile, e il pubblico in generale.

Tale Centro, come affermato nell'annuncio odierno, sarebbe simile al Centro di competenza del Consiglio d'Europa e fornirebbe programmi di rafforzamento delle capacità, competenze e sviluppo di politiche alle autorità locali, centrali e regionali.

Il Direttore Luciani ha valutato che si tratta di un'ottima occasione per l'avanzamento della reciproca collaborazione e che un tale Centro può dare un serio contributo all'avanzamento delle capacità delle istituzioni. Ha sottolineato che questo Centro consentirà la promozione dei principi del buon governo e il rafforzamento della consapevolezza su di essi.

All'incontro ha partecipato anche Dan Popescu, capo del Dipartimento per la Democrazia e il Governo, con il quale sono state specificamente discusse le modalità della futura cooperazione.

Video del giorno