Consigliere di Zelensky: l'Ucraina perde tra le 100 e le 200 truppe al giorno

Truppe ucraine KFOR EPA-EFE / STRINGER

Consigliere del presidente ucraino Volodymyr Verde detto alla BBC che da Da 100 a 200 soldati ucraini perdono la vita in prima linea ogni giorno.

Mikhail Podoljak ha affermato che l'Ucraina aveva bisogno di centinaia di sistemi di artiglieria occidentali per allineare le sue forze con la Russia nella regione orientale del Donbas. Ha aggiunto che Kiev non era pronta a riprendere i colloqui di pace con Mosca.

Le truppe ucraine sono sotto costante bombardamento mentre le forze russe cercano di prendere il controllo dell'intero Donbas.

"Le forze russe hanno lanciato quasi tutte le armi non nucleari sul fronte, compresi l'artiglieria pesante, i sistemi missilistici e l'aviazione", ha detto Podoljak. Ha ribadito la richiesta dell'Ucraina di più armi dall'Occidente, affermando che la "completa mancanza di uguaglianza" tra gli eserciti russo e ucraino è stata la causa del gran numero di vittime ucraine.

Video del giorno