Cinque droni Houthi abbattuti nel Mar Rosso

L'esercito americano ha affermato che il suo aereo, assistito da una nave da guerra, ha abbattuto cinque droni offensivi nel Mar Rosso lanciati da aree controllate dai ribelli Houthi dello Yemen.

I droni "rappresentano una minaccia immediata per la marina mercantile e statunitense e per le navi della coalizione nella regione", ha affermato in una nota il Comando Centrale degli Stati Uniti (CENTCOM).

Gli Houthi, che controllano la maggior parte dello Yemen, hanno iniziato ad attaccare le navi mercantili nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden il 19 novembre per protestare contro l'operazione militare israeliana a Gaza.

Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno iniziato attacchi aerei contro le posizioni militari degli Houthi nello Yemen il mese scorso, hanno affermato, per ridurre la capacità dei ribelli di attaccare le navi mercantili nel Mar Rosso.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno