"Tutte le opzioni sono sul tavolo", dice Washington a proposito dei referendum russi sul territorio ucraino

Casa Bianca / Foto: EPA-EFE / MICHAEL REYNOLDS

Gli Stati Uniti hanno indicato che tutte le opzioni sono sul tavolo in risposta all'"invasione illegale e ai crimini in Ucraina" della Russia, nonché al "falso referendum sulla potenziale annessione" di alcune aree dell'Ucraina.

- Continuiamo a utilizzare tutti gli strumenti disponibili per ritenere la Russia responsabile e continuiamo a sostenere l'Ucraina, ha affermato oggi Vedant Patel, vice portavoce del Dipartimento di Stato, in un briefing telefonico per i giornalisti.

Ha affermato che in termini di risposta al "falso" referendum nei quattro territori ucraini di Donetsk, Luhansk, Zaporozhye e Kherson, nonché in risposta all '"invasione illegale e ai crimini della Russia" in Ucraina, "tutte le opzioni sono sul tavolo."

- Gli USA non riconosceranno mai l'indipendenza di quei territori, ha detto Patel.

Video del giorno