Il sistema della Cassa sanitaria non funziona, nelle farmacie solo ricette private

Foto: serigrafia

Il breve avviso sul sito Web di FZORSM è che i loro servizi elettronici stanno riscontrando problemi tecnici e verranno presto rimossi.

Il sistema della Cassa Sanitaria in tutto il Paese non funziona da ieri, non è possibile controllare l'assicurazione sanitaria e le ricette si possono acquistare solo privatamente. I cittadini che hanno contattato la redazione di "Sloboden Pechat" hanno risposto che è inaccettabile non avere informazioni, perché è un'istituzione essenziale. Sul sito web di FZORSM c'è un breve avviso che i servizi elettronici stanno affrontando problemi tecnici.

Egregi Signori, al momento i servizi elettronici della Cassa di Assicurazione Malattia stanno affrontando problemi tecnici e stiamo lavorando per renderli operativi il prima possibile - si legge nel breve annuncio sul sito web di FZORSM.

A parte questa frase, non c'è ulteriore spiegazione di quale sia il problema tecnico, e diversi cittadini affermano che gli è stato detto che il sistema sarà fuori servizio per i prossimi due giorni, e addirittura che non funzionerà fino a lunedì? Ufficiosamente, non si tratta di un attacco hacker, ma di una modifica ai server, che hanno più di dieci anni.

A prescindere dal tipo di problema, il problema più grande è che oggigiorno i medici di famiglia non possono rilasciare prescrizioni, i cittadini dovranno acquistare i medicinali privatamente, e poi aspettare che i loro soldi vengano rimborsati.

- Sono due giorni che provo a richiedere l'assicurazione sanitaria, ma il sistema non funziona. Mi hanno detto di venire lunedì - dice un recente pensionato di "Sloboden Pechat".

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno