Siljanovska: La guerra in Ucraina non è un problema ucraino, ma europeo e mondiale

Foto: Ufficio del presidente di RSM

La presidentessa dello Stato Gordana Siljanovska-Davkova, prima dell'inizio dell'odierna sessione plenaria del Vertice per la pace in Ucraina, che si svolgerà a Burgenstock sul Lago dei Quattro Cantoni in Svizzera, nella quale terrà il suo discorso, ha dichiarato che uno dei il messaggio più importante è che nei confronti della guerra in Ucraina dovremmo trattarla non come un problema ucraino, ma come un problema europeo e mondiale.

- C'erano opinioni unanimi sul fatto che il dialogo è una cosa sana e che la conferenza di pace ha davvero raggiunto risultati unici nonostante i numerosi partecipanti. Per la maggior parte abbiamo fatto riferimento alla Carta delle Nazioni Unite, per la maggior parte abbiamo fatto riferimento alle soluzioni di pace, ha affermato la presidente Siljanovska-Davkova, ha annunciato il suo gabinetto.

Ha aggiunto che oggi ha partecipato anche al panel sulla sicurezza, cioè sul pericolo per la sicurezza alimentare, che riguarda anche noi.

– Un’altra prova che ciò che sta accadendo, cioè la guerra, riguarda tutti noi e che dovremmo tutti contribuire a trovare una soluzione salomonica, cioè una soluzione giusta per l’Ucraina, una soluzione che garantisca una pace permanente, dico l’eterna di Kant pace. Per una volta, penso che sia giunto il momento, invece di dire mai più e affrontare di nuovo la guerra, di ricordare il fatto notorio che la Comunità europea è stata creata come progetto di pace e che l’Unione europea, così come tutti i paesi del mondo , hanno il dovere di tutelare la pace, ha sottolineato Siljanovska Davkova.

Ringraziando la Confederazione Svizzera per l'organizzazione del Vertice, informa di aver avuto brevi incontri con la Presidente della Confederazione Svizzera Viola Amherd, la Vice Presidente degli Stati Uniti Kamala Harris, il Cancelliere tedesco Olaf Scholz, il Presidente francese Emmanuel Macron e il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis.

A margine della conferenza, la presidente Siljanovska-Davkova ha incontrato diversi altri leader mondiali.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno