Lo sciopero dei macchinisti ferma i treni in Gran Bretagna

Sciopero in Gran Bretagna, traffico ferroviario
Foto: EPA-EFE / ANDY RAIN

Migliaia di macchinisti britannici hanno scioperato oggi per chiedere una paga migliore e migliori condizioni di lavoro, bloccando i servizi di trasporto in gran parte del paese. La protesta fa parte di una serie di scioperi dei lavoratori britannici che chiedono un aumento significativo della paga per compensare il forte aumento dei prezzi di cibo e carburante.

Uno sciopero di un giorno dei membri dell'Associazione dei conducenti ha fermato i treni sulle rotte principali, comprese le linee che collegano Londra alla Scozia e i collegamenti dei pendolari attraverso la capitale. I lavoratori del fine settimana, i tifosi di calcio diretti alle partite e le famiglie che cercavano di sfuggire al caldo delle grandi città nella natura sono stati costretti a cambiare i loro piani.

Video del giorno